13′ Mostra Di Modellismo Statico 12′ Concorso “Citta’ di Rieti” 20/21/22 OTTOBRE 2017

Gruppo Modellisti Reatini 

Presenta:

13′ Mostra Di Modellismo Statico

12′ Concorso “Citta’ di Rieti”

20/21/22 OTTOBRE 2017

Presso le stanza mostre del palazzo Palazzo Comunale di RIETI

   nella Piazza Vittorio Emanuele II dalle ore 9.30 alle ore 20.00 

Regolamento:

1 – CATEGORIE

               A1 – Aerei fino a 1:72

               A2 – Aerei 1:48

              A3 – Aerei 1:32 e oltre

               B1 – Mezzi militari 1:72 – 1:76

              B2 – Mezzi militari scala 1:48

               B3 – Mezzi militari 1:35

              C1 – figurini classe 28 mm

               C2 – Figurini classe 54 mm

               C3 – Figurini classe 90 mm

               C4 – Figurini classe 120 – 200 mm e busti

               C5 – Figurini (classe scenette da 3 figure) – Tutte le scale

               D1 – Navi antiche – Tutte le scale

               D2 – Navi moderne – Tutte le scale

               E1 – Diorami  – Tutte le scale

               F1 – Veicoli civili – Tutte le scale

             G1 – fantasy

             G2 – SEZ. GUNDAM SCALA 1/144

             G3 – SEZ. GUNDAM SCALA 1/100

 

2.Sono ammesse alla manifestazione tutte le opere modellistiche previste nella suddivisione in branche e categorie riportate nel regolamento allegato al presente bando.

Ogni partecipante dovrà compilare interamente e firmare l’apposita scheda di iscrizione, anche per l’accettazione delle norme di concorso. Non saranno accettate schede incomplete nelle parti fondamentali. Si invitano gli espositori a effettuare l’iscrizione on-line (www.gruppomodellistireatini.it) e a presentarsi con le schede già compilate, in modo da non rallentare il sistema di ricevimento e non creare difficoltà agli altri partecipanti e all’organizzatore. Per facilitare le valutazioni si invitano i modellisti che concorrono in più branche a compilare schede separate per ogni branca. Il concorso è aperto anche alla partecipazione di gruppo, inteso come entità operante in un unicum fra tutti i propri componenti, che potrà iscrivere e presentare in mostra opere realizzate da più autori. Le opere di gruppo concorreranno nelle comuni categorie all’interno del concorso generale, versando la quota di iscrizione come nel caso di un solo modellista partecipante e vincendo (eventualmente) un solo premio.

Per le categorie dei modelli singoli sono previste nella scheda di iscrizione le seguenti tipologie utili esclusivamente per la valutazione e non oggetto di specifica premiazione:

– DA SCATOLA (o, per le branche “Figurini” e “Fantasy”, altrimenti denominata “PITTURA”): modello realizzato esclusivamente sulla base del kit di montaggio commerciale, con modifiche o aggiunte molto limitate;

– MIGLIORATO (ELABORATO O MODIFICATO) o DERIVATO: si intende “migliorato” il modello contenente, rispetto al kit base, varie modifiche o aggiunte di particolari commerciali e/o autocostruiti. Si intende invece “derivato” il modello che rappresenta una versione appunto derivata da quella di una scatola di montaggio relativa ad altra versione o tipologia del soggetto riprodotto;

– AUTOCOSTRUITO: modello non proveniente da kit di montaggio commerciali ma totalmente autocostruito dall’autore in ogni sua parte, sulla base di documentazione storica, fotografica e tecnica – nel caso di soggetti non di fantasia –, a parte eventuali piccoli accessori; Fa eccezione, come partecipante al concorso e quindi premiabile nelle varie branche e categorie, la particolare tipologia WORK IN PROGRESS (WIP): opera modellistica non completata, autocostruita o molto migliorata, in corso di elaborazione da parte dell’autore.

L’autori saranno suddivisi in MASTER o STANDARD.

Una categoria si intende costituita in presenza di almeno 4 concorrenti, altrimenti i modelli saranno inseriti nella categoria più idonea.

  1. Per l’iscrizione al concorso è previsto, per i modellisti maggiorenni, un contributo alle spese organizzative, da versare all’atto della consegna delle opere partecipanti: – euro 10,00 a modellista per un max. di 6 opere per categoria (anche se iscritto in più categorie); euro 15.00 a modellista se si concorre con più di 6 opere in almeno una categoria. I partecipanti juniores – cioè minorenni – e gli espositori non a concorso non pagano alcuna quota. Per le opere di peso o misure elevati dovranno essere presi in anticipo specifici accordi con l’organizzatore. Per motivi organizzativi è gradito l’anticipo, da parte dei club partecipanti, di un elenco delle opere che si intendono iscrivere, inviabile via e-mail all’indirizzo sotto riportato.
  2. Il concorso si avvarrà della “formula open”, come specificato nel regolamento e nei suoi allegati, attribuendo e consegnando ai vincitori le medaglie del “LU CASTORO del GMR RIETI” di rango oro, argento e bronzo, più eventuali attestati di merito e premi speciali.

Il giudizio della giuria è inappellabile ed insindacabile.

L’organizzazione si riserva la facoltà di riprodurre fotograficamente e/o filmare i modelli esposti.

Saranno inoltre messi in palio i seguenti premi speciali:

  1. A) Migliore opera sulla tematica “Campagna d’Africa”;
  2. B) Best of Class alla migliore opera di ogni branca modellistica a concorso;
  3. C) Best of Show della Giuria alla migliore opera modellistica esposta;
  4. D) Best of Show “CITTA’ DI RIETI” del pubblico alla più ammirata opera modellistica esposta;
  5. F) Premi a tutti i partecipanti della categoria junior;
  6. G) altri riconoscimenti a discrezione della giuria o in corso di definizione con enti e aziende.

L’organizzazione, per motivi di pertinenza, si riserva il diritto di spostare le opere modellistiche in categorie diverse da quelle indicate dall’autore sulla scheda di iscrizione.

 Le giurie saranno composte da membri qualificati del club.

Le giurie e l’organizzatore non sono responsabili di controversie legate alla proprietà dei modelli.

L’organizzazione garantisce la massima sorveglianza e cura del materiale affidato, pur declinando ogni responsabilità in caso di furto o danneggiamento dei soggetti. I soggetti, comunque, saranno esposti in locali chiusi e opportunamente protetti.

Il ritiro dei modelli avverrà dando la precedenza ai partecipanti provenienti da più lontano, al termine della cerimonia di premiazione che avrà luogo presso la sede della mostra ………….

Art. 5 – I dati forniti con la scheda accompagnatoria e l’eventuale documentazione, costituiranno utile completamento per la valutazione del modello e del lavoro eseguito. La sottoscrizione della scheda di partecipazione comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

Per Informazioni:

simeoni stefano               3455672154

gianluca magrini             3401823640

riccardo putignano         3804158139

iscrizioni terminate